Tu sei qui

Norme anti-COVID-19: 4 vantaggi del termometro infrarossi a distanza

Nelle ultime settimane, dopo la graduale uscita dal lockdown, la ripresa economica del Paese è affidata anche e soprattutto al rilevatore di temperatura corporea. Il Ministero della Salute ha disposto alcune norme anti-COVID-19 destinate a contenere la diffusione del nuovo Coronavirus e far ripartire le attività lavorative in sicurezza.

In questo senso il rilevatore di temperatura rappresenta un valido alleato per rintracciare i dipendenti con una temperatura superiore ai 37.5 gradi in qualità di uno dei sintomi più frequenti nelle persone positive al virus.

Tra i sistemi di misurazione della temperatura corporea spicca il termometro infrarossi a distanza, un dispositivo in grado di rilevare lo stato febbrile senza venir meno al distanziamento interpersonale.

Tutti i vantaggi del termometro infrarossi a distanza

La riapertura delle imprese e delle attività produttive del Paese impone un alto senso di responsabilità che si traduce nel rispetto di alcune norme anti-contagio. Misurare la temperatura corporea con un termometro infrarossi a distanza è importante per interdire l'ingresso nei luoghi con una moderata affluenza ed evitare la circolazione del virus. Questo dispositivo consente la misurazione della temperatura dei dipendenti attraverso il rilevamento dei raggi IR emessi dall'organismo.

In parole semplici, una lente particolare cattura tale energia emanata dalla superficie corporea e la trasforma in un segnale elettrico che viene tradotto in un valore. Tutto in meno di un secondo.

  • Misurazione a distanza – Il meccanismo di rilevazione della temperatura non richiede il contatto fisico, stravolgendo così le classiche tecniche di misurazione della temperatura.

  • Velocità – La temperatura viene rilevata e resa disponibile dall'apparecchio in meno di un secondo, evitando di creare confusione in prossimità dei varchi di accesso.

  • Funzioni – Alcuni modelli dalla tecnologia più avanzata possono essere equiparati a termocamere (verifica temperatura, controllo presenza mascherina e monitoraggio accessi).

  • Forma – Solitamente i termometri infrarossi presentano una forma compatta e maneggevole che riduce il rischio di errore.

Dove trovare il rilevatore di temperatura giusto? La crucialità del rilevatore di temperatura in questo periodo particolarmente delicato rende la scelta del dispositivo di importanza rilevante. La scelta deve avvenire soltanto all'interno di realtà esperte in soluzioni per la rilevazione delle presenze, controllo accessi e rilevazione tempi. Contattaci per scoprire le nostre proposte.

 

Dispositivi stand alone BCST, efficienza e sicurezza

Un dispositivo stand alone permette il controllo accessi senza necessità di installare fili e senza particolari problemi di manutenzione, scopriamone…

leggi tutto chiamaci adesso
Timbracartellino: soluzioni economiche per uffici ed aziende

Come risparmiare sulla gestione dell’azienda? Semplice: installando un pic[...]

leggi tutto >>
Controllo accessi Milano: come ridurre il rischio di furti nei negozi?

Di questi tempi, capita spesso che qualcuno tenti di rubare all’interno di[...]

leggi tutto >>
Controllo accessi Milano: come ridurre il rischio di furti nei negozi?

Di questi tempi, capita spesso che qualcuno tenti di rubare all’interno di[...]

leggi tutto >>
Controllo accessi Milano: come ridurre il rischio di furti nei negozi?

Di questi tempi, capita spesso che qualcuno tenti di rubare all’interno di[...]

leggi tutto >>

Richiedi Preventivo

Compila il form sottostante ed invia la tua richiesta.
Sarai ricontattato al più presto.

 

Privacy Policy - Cookie Policy
Adeguato al GDPR 2018